Sales strategy

23.04.2024

A cosa serve il CRM?

Come il CRM ottimizza la gestione del ciclo di vita del cliente, aumentando il valore aziendale attraverso processi aziendali integrati e migliorati.
A cosa serve il CRM?

IL CRM è uno dei tre software fondamentali di cui si dotano le aziende, insieme all’ERP e al SCM.
L’adozione del CRM implica sforzi non indifferenti in termini di risorse economiche e temporali dedicate al progetto e spesso le aziende sono costrette anche a ripensare all’intera organizzazione aziendale prima dell’implementazione.

Per quanto riguarda il CRM, nostro core business, possiamo dire che è trasversale a tutta l’azienda: in un’impresa “customer oriented” tutti i dipartimenti aziendali sono, infatti, coinvolti nella gestione del cliente e dovrebbero utilizzare una piattaforma con tutte le informazioni centralizzate. E questo vale anche per tutti i livelli aziendali, dal management al livello operativo.
Proprio per questo è anche uno dei progetti a più alto tasso di rigetto: mentre è alquanto semplice per gli utenti il controllo dei costi, la gestione delle fatture e della produzione, la politica di gestione del cliente in fase di acquisizione (marketing) e gestione (post vendita) non è così banale.

Perché? Spieghiamolo rispondendo anche alla domanda “A cosa serve il CRM?“.

IL CRM PERMETTE DI MIGLIORARE LA GESTIONE DEL CICLO DI VITA DEL CLIENTE

Un’azienda grazie all’uso corretto del CRM può aumentare il valore di ogni cliente durante il suo ciclo di vita.
Il cliente, infatti, in una relazione esprime delle necessità; comprendendo i bisogni l’azienda è in grado di proporre servizi sempre più specializzati e rispondenti alle esigenze del cliente.

Conoscenza approfondita dei clienti
Il CRM permette di centralizzare tutte le informazioni, integrando diverse fonti (call centre, anagrafiche, ordini, reclami, ecc.). I dati, se raccolti con qualità, permettono analisi e studi sui processi aziendali.
Di conseguenza l’azienda può mirare ad un miglioramento interno dei processi e, quindi, dell’azienda.

Da questo dovrebbe emergere ciò che spesso le aziende non considerano: il CRM non è solo un software.

Il CRM è un vero e proprio modello di business, che coinvolge i sistemi informativi, ma soprattutto l’organizzazione aziendale ed i suoi processi.
Il CRM, infatti, aiuta a semplificare e ad automatizzare i processi aziendali di vendita, di supporto e di marketing.

Riassumendo: Un sistema di CRM serve a
– conquistare nuovi contatti
– aumentare le vendite su un cliente esistente
– conoscere meglio i propri clienti
– migliorare l’assistenza
– proporre servizi sempre adeguati

QUALSIASI SIA IL TUO CONTESTO DI PARTENZA, SIAMO QUI
PER AIUTARTI.

Vuoi accelerare la crescita della tua azienda? Siamo qui per questo!
Per riuscirci puoi implementare una soluzione software personalizzata, progettare una strategia di contenuti, avviare un processo di analisi dei dati e molto altro ancora: qualsiasi sia il supporto di cui hai bisogno, noi siamo qui per aiutarti a passare dall’idea all’azione.
Raccontaci quali sono le tue esigenze e le tue aspirazioni, e studieremo insieme la soluzione perfetta per te!

Potrebbero interessarti anche

Le 5 fasi cruciali per un progetto CRM efficace nel b2b

Le 5 fasi cruciali per un progetto CRM efficace nel b2b

#Sales strategy

24.04.2024

Stai cercando un nuovo CRM? Ecco i migliori

Stai cercando un nuovo CRM? Ecco i migliori

#Sales strategy

24.04.2024

Credito d’imposta: agevolazioni per chi acquista software

Credito d’imposta: agevolazioni per chi acquista software

#Technology

24.04.2024

monday vs Wrike: il confronto

monday vs Wrike: il confronto

#Technology

24.04.2024