Technology

19.04.2024

Con l’integrazione tra HubSpot e Outlook gestisci le tue mail il modo semplice ed efficiente

Ottimizza la gestione delle email con il plugin di HubSpot per Outlook 365: sincronizzazione fluida e accesso diretto ai dati CRM.
Con l’integrazione tra HubSpot e Outlook gestisci le tue mail il modo semplice ed efficiente

Tra i vari plugin che HubSpot mette a disposizione dei suoi clienti, particolarmente utile è il componente aggiuntivo per Office 365, che permette di integrare nel CRM HubSpot l’applicativo di posta elettronica Outlook.

Sono moltissime le aziende e le organizzazioni che utilizzano Outlook per la gestione delle proprie comunicazioni via mail con i clienti, e la possibilità di integrare questo strumento nella piattaforma HubSpot permette a tutte loro di gestire al meglio i messaggi di posta elettronica. Il plugin aiuta i collaboratori a comporre e inviare rapidamente le loro mail e gli consente di accedere, tramite Outlook, a tutti i dati relativi ai clienti memorizzati nel CRM, senza bisogno di spostarsi da una finestra all’altra facendo la spola tra HubSpot e la casella di posta. 

In questo modo gli utenti che scelgono HubSpot possono continuare a utilizzare il loro consueto applicativo per l’invio di posta elettronica, approfittando allo stesso tempo di tutti i vantaggi che derivano dall’accesso diretto alle informazioni relative ai clienti salvate nel CRM.

Perché integrare Microsoft Outlook 365 e HubSpot

Installare in HubSpot il componente aggiuntivo per Office 365 e Outlook permette di gestire al meglio le comunicazioni aziendali via mail, grazie al continuo scambio di dati tra il CRM e l’applicativo di posta elettronica

In particolare, il plugin permette di:

  • visualizzare tutti i dati relativi ai clienti memorizzati nel CRM direttamente nella schermata di Outlook che viene utilizzata per la composizione e la lettura delle mail, senza bisogno di spostarsi da una finestra all’altra
  • utilizzare i diversi strumenti HubSpot tramite la schermata di Outlook, compiendo varie azioni in modo semplice, intuitivo e immediato. Grazie a questa funzione è possibile, ad esempio, assegnare alla propria mail un determinato template, inserire blocchi di testo preimpostati, fissare meeting o impostare sequenze automatiche, il tutto senza dover mai lasciare la schermata dell’applicativo per la posta elettronica
  • registrare nel CRM le mail inviate tramite Outlook, memorizzandole nella cronologia del contatto destinatario. In questo modo sarà possibile visualizzare gli scambi di mail in entrata e in uscita con un determinato interlocutore sia tramite Outlook sia attraverso HubSpot, aprendo il menu “Contatti”
  • allegare alle mail inviate tramite Outlook documenti salvati nella library del CRM, per mantenere un maggiore controllo sui materiali aziendali che vengono spediti all’esterno e avere la certezza di non inviare erroneamente versioni obsolete dei file salvate in locale dai singoli collaboratori
  • ricevere direttamente su HubSpot le notifiche di apertura delle mail inviate tramite Outlook, per essere avvertiti quando i messaggi di posta elettronica vengono letti dai loro destinatari; in più, se l’organizzazione dispone di una licenza HubSpot Sales Hub Starter o superiore o Service Hub Starter o superiore, è possibile tenere traccia anche dei click sui link interni alle mail inviate.

Come utilizzare l’integrazione tra HubSpot e Outlook

Uno dei punti di forza di questo plugin è la possibilità di utilizzarlo in modo completamente intuitivo, senza modificare le modalità con cui si gestiscono abitualmente le mail

Una volta che l’integrazione è stata installata, è possibile continuare a leggere e comporre mail tramite Outlook, inserendo i vari dati (oggetto, destinatario, corpo della mail…) nei rispettivi campi presenti sulla schermata. Nella pagina di Outlook viene però visualizzato anche il simbolo di HubSpot; cliccando su di esso, si apre una finestra laterale in cui sono riportate varie informazioni, come i dati di contatto del destinatario della mail e lo storico delle conversazioni che l’hanno coinvolto. Attraverso la stessa finestra è possibile spuntare la casella che permette di ricevere la notifica di lettura della mail, nonché selezionare eventuali template da utilizzare per la composizione del messaggio, impostare sequenze o accedere alla library di HubSpot per allegare documenti o altri file. 

In questo modo gli strumenti di HubSpot diventano un vero valore aggiunto per i collaboratori, e li aiutano in modo concreto a rendere le loro comunicazioni via mail più efficaci.

Per sapere di più sulle integrazioni a disposizione degli utenti della piattaforma HubSpot e sui vari strumenti che permettono alle organizzazioni di operare in modo più efficiente e integrato grazie alle potenzialità del CRM, contatta il team di Impresoft Engage e chiedi una consulenza personalizzata.

QUALSIASI SIA IL TUO CONTESTO DI PARTENZA, SIAMO QUI
PER AIUTARTI.

Vuoi accelerare la crescita della tua azienda? Siamo qui per questo!
Per riuscirci puoi implementare una soluzione software personalizzata, progettare una strategia di contenuti, avviare un processo di analisi dei dati e molto altro ancora: qualsiasi sia il supporto di cui hai bisogno, noi siamo qui per aiutarti a passare dall’idea all’azione.
Raccontaci quali sono le tue esigenze e le tue aspirazioni, e studieremo insieme la soluzione perfetta per te!

Potrebbero interessarti anche

Le 5 fasi cruciali per un progetto CRM efficace nel b2b

Le 5 fasi cruciali per un progetto CRM efficace nel b2b

#Sales strategy

24.04.2024

Stai cercando un nuovo CRM? Ecco i migliori

Stai cercando un nuovo CRM? Ecco i migliori

#Sales strategy

24.04.2024

Credito d’imposta: agevolazioni per chi acquista software

Credito d’imposta: agevolazioni per chi acquista software

#Technology

24.04.2024

monday vs Wrike: il confronto

monday vs Wrike: il confronto

#Technology

24.04.2024